L’Albero dei Briganti

  • 0 Comments

Proprietario Franco Fenati
Indirizzo Via Lumiera, n.6 – Mezzano Ra
Tel. 338 2289569
Contatta via e-mail
Modalità di visita: Visita guidata gratuita
Orario di visita: 10,00-17,00 o su appuntamento
Tipologia piante: Alcuni gelsi secolari . Vigneto. Spino di Giuda, Gleditzia tricanthos….. aggiungere altri che non ricordo ma mi sembravano interessanti nella parte anteriore del giardino
Dimensione:  2000 mq circa
Motivo d’interesse: Elemento principale di grande suggestione è un gelso secolare inserito negli alberi monumentali italiani e tutelato dal Corpo Forestale dello Stato.
L’albero è alto 22 metri , misura altrettanto la sua chioma. Dagli studi effettuati con metodi scientifici risulta risalire fra il 1650 e il 1670.
Sono le storie nate attorno ad esso che suscitano la curiosità e creano un alone di leggenda. Pare che il podere fosse di proprietà di una guardia papalina, che lo aveva ricevuto in dono per i servigi prestati allo stato pontificio.
Tuttavia si racconta che proprio da questa parte fossero fuggiti i briganti della banda del Passatore che avevano ucciso nel 1830 due guardie presso l’osteria di Du Canton, nell’angolo della strada che va a Piangipane.
Il posto è magico, si respira aria d’altri tempi. Merito di Franco che lo mantiene con grande cura.
Lo sguardo si perde nella campagna attraverso i campi incolti e i fossi ancora ricchi d’acqua accolgono anatre semiselvatiche.

Da favola

Come arrivare: