Parco Giovanardi Vecchi e Monumento ai Caduti

  • 0 Comments

Proprietario Comune di Fusignano
Indirizzo Via S. Barbara/Corso Emaldi – Fusignano
Orari0 di visita: Sempre aperto
Modalità di visita:  Entrata libera
Contatta via e-mail

Tipologia piante: Gleditsia Triacanthos, Magnolia grandiflora, Buxus Sempervirens, , Taxus Baccata, Platanus orientalis, varietà di Conifere, Ginko biloba, Lagerstroemia indica.

Motivo d’interesse: Si rimanda al sito www.romagnadeste.it
Il giardino pubblico è situato al centro del paese ed è attraversato da una strada in ciottolato a traffico limitato. Nei primi anni 2000, nell’ambito di una più complessiva riqualificazione urbanistica del centro storico, sono state unificate due aree verdi attigue.  I concetti che hanno guidato i restauri sono improntati a valori  storici e umanitari.
La prima area è costituita dal giardino con il monumento dedicato ai caduti di guerra, inaugurato nel 1958, dove si trova uno splendido esemplare di Spino di Giuda (Gleditsia triacanthos), albero superstite dell’antico bosco Calcagnini e alcuni arbusti di Lagerstroemia di discrete dimensioni.
Sono presenti Ginko biloba a ricordo dei sei alberi sopravvissuti alla bomba atomica di Hiroshima.
La seconda area era in origine il giardino attiguo all’ex ospedale e alla casa di riposo per anziani. Esso conserva ancora tracce dell’originario giardino all’italiana con aiuole delimitate da siepi di bosso. Sono pure presenti uno splendido esemplare di Tasso, richiamo anche qui di arbusti di Lagerstroemia e alcuni esemplari di Platano orientale.

Come arrivare:

nel  Centro di Fusignano