Siamo un gruppo di giardinieri amatoriali che ha deciso di fondare l’associazione “Giardino&Dintorni”. Rivendichiamo con orgoglio la nostra passione: prima di essere pronti a condividerla abbiamo coltivato negli anni l’ amore per il verde e la natura.
Non abbiamo paura di sporcarci le mani con la terra, perchè sappiamo che dietro ogni giardino ci sono lavoro e fatica.

La soddisfazione è vedere con quanto entusiasmo le persone visitano tutti gli anni la manifestazione “Meraviglie Segrete”, che rappresenta la nostra storia e insieme il nostro futuro.

Questo è, per noi, il significato di fare cultura con il territorio: lasciare che la sensibilità – che ognuno mette a frutto nel proprio spazio privato – diventi un valore condiviso. Un’identità ben precisa.

Crediamo che il rapporto tra l’uomo e l’ambiente sia un patrimonio tradizionale della provincia ravennate. Una sintesi di meraviglioso e di utile. Lo spirito che anima Meraviglie Segrete è coniugare la bellezza delle attività all’aperto con la cultura, l’arte, lo sport, il recupero delle tradizioni, nel rispetto della natura e dei luoghi.

Crediamo che questo sia anche alla base di un turismo sostenibile, in armonia con il territorio che lo ospita.

Gli eventi che organizziamo nei giardini durante la rassegna sono un modo di vivere gli spazi verdi in modo condiviso con il pubblico.

Abbiamo un codice etico ben preciso a cui ci atteniamo, in particolare per quanto riguarda:

  • tutela dell’ambiente inteso come rispetto per la natura e per chi ci vive.
  • stimolo di una responsabilità collettiva per sottrarre al degrado gli spazi pubblici
  • promozione della conoscenza del patrimonio di tradizioni
  • sviluppo di iniziative che permettano un incremento del turismo virtuoso
  • valorizzazione del territorio nel rispetto della sua storia, cultura e specificità

Vogliamo farvi una promessa solenne: anche quest’anno noi di Giardino&Dintorni continueremo a sporcarci le mani per offrirvi una manifestazione sempre più bella.

Per aggiornamenti e informazioni non esitare a contattarci